fbpx

Come devono essere fatte le partecipazioni di matrimonio?

 In Uncategorized

Dopo aver capito cosa dobbiamo andare a scrivere sulle partecipazioni di nozze (vedi questo articolo), di solito sorge un altro dubbio: e ora come le facciamo? Come devono essere realizzate? Che carta devo utilizzare? Che colori?

Le domande sarebbero tante e le risposte infinite visto che sulla modalità di realizzazione le possibilità sono veramente moltissime!  Soprattutto se ci spostiamo su partecipazioni grafiche, la cui caratteristica è quella di avere un tema, un decoro/disegno realizzato graficamente e stampato sulla partecipazione;  a livello grafico ci si può veramente sbizzarrire!

Ma partiamo dall’inizio, la prima cosa a cui pensare per poi realizzare la propria partecipazione è aver definito che tipo di matrimonio si vuole fare.

Siete tradizionalisti e per voi il matrimonio è pura eleganza? Perfetto, avete già definito la linea che deve seguire il vostro invito! E sarà così se desiderate un matrimonio più informale e spiritoso, oppure se volete un genere più rustico o, al contrario, moderno. Lo stile con cui realizzerete il vostro invito parlerà già del vostro matrimonio (anche se con qualche mese di anticipo) quindi sceglietelo con cura e non vi accontentate del primo che trovate 😉 perché la diceria per cui “tutti buttano le partecipazioni” non è assolutamente vera! E’ solo un brutto modo di dire da parte di quelle coppie che non vogliono spendere soldi negli inviti e quindi cercano di sminuirne  il ruolo solo per giustificarsi 😐 Affronterò nello specifico il tema del budget da destinare alle partecipazioni in un altro articolo che uscirà a breve 😉

Torniamo a noi, una volta definito lo stile della partecipazione si passa alla scelta del modello, ossia vi piace che sia un singolo cartoncino oppure che abbia un’apertura? Verticale o orizzontale? Vi piace ad apertura singola o a più ante? Una piega para o sbiega?

Che formato preferite? Il classico rettangolare (12x18cm) oppure il quadrato (15x15cm) o ancora il rettangolare stretto e lungo (11x22cm)?

Che tipo di carta vi piace? Una tradizionale carta Aralda, liscia, bucciata, rigata…oppure una scintillante carta perlata? Preferite un cartoncino colorato? Una carta kraft o una riciclata?

Vi piacciono delle decorazioni? Come nastri, pizzi, strass, cordoncini, spago, ceralacca…

Vi piacciono i decori grafici?

Queste sono solo alcune domande per iniziare;  come potete vedere le combinazioni per realizzare le partecipazioni sono infinite e sarete voi a sceglierle in base ai vostri gusti; in modo tale da creare la Vostra partecipazione perfetta, quella che rispecchia voi e il vostro matrimonio!

Non badate al colore dell’anno,  ma scegliete quello che più vi piace!

Non pensate alla carta Amalfi solo perché ha un nome altisonante che avete sentito più e più volte in tema di inviti di nozze, ma scegliete quella che più vi piace alla vista e al tatto!

Non rimanete fossilizzati su inviti standardizzati, sempre uguali a se stessi, quando avete la possibilità di crearlo uno su misura per voi!

Quindi fate le vostre scelte condizionati solo da voi stessi, dal vostro gusto e dalla vostra personalità!

Ma c’è solo 1 cosa che dovete assolutamente non perdere mai di vista, ed è la coerenza! Ossia le vostre partecipazioni dovranno essere coerenti con quello che state organizzando per il vostro matrimonio e dovranno avere lo stesso impatto emotivo sugli invitati! Come si dice, la partecipazione è il biglietto da visita del matrimonio, quindi a voi la scelta!

 Non fate una partecipazione ultra moderna, magari su cartoncino nero e inchiostro bianco a contrasto quando poi il vostro matrimonio sarà tradizionale e rigoroso. Non fate una partecipazione con il nastrino rosso se poi per il giorno del matrimonio state pensando di puntare sul rosa cipria! Pensate sempre alle scelte che fate con coerenza e centrerete l’obiettivo; non dovrebbe essere troppo difficile 😉

Recent Posts

Leave a Comment

Contattaci

Contattaci per richiedere un preventivo

Non comprensibile? Cambia testo captcha txt
come si scrivono le partecipazioni di nozze